www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

lunedì 7 febbraio 2011

Pan di Spagna (ricetta classica)

Cioccoburro torna con un immancabile ricetta base: il pan di spagna, un soffice e spugnoso dolce solitamente preparato per poi essere farcito... Proprio quel pan di spagna con cui si realizzano le classiche torte di compleanno sia in casa che in pasticceria! La ricetta che vi propongo è quella originale e la più conosciuta!


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 30' 30' 8 Basso
   
Ingredienti
  • 5 uova (M)
  • 150 g di zucchero
  • 75 g di farina
  • 75 g di frumina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina e/o scorza grattugiata di limone
   
Proporzioni
  • 1 uovo
  • 30 g di zucchero
  • 15 g di farina
  • 15 g di amido (frumina, fecola o maizena)
      
    Procedimento
     
    In una ciotola dai bordi alti montare per almeno 15-20 minuti lo zucchero, le uova, il sale e la vanillina fino a quando non si otterrà un composto quasi bianco, spumoso e che ha triplicato di volume. Se disponete di un impastatrice planetaria non esitate a utilizzarla data la lunghezza di questo passaggio!

     
    Unire alla crema di uova e zucchero una cucchiaiata alla volta di farina e frumina setacciate. Al fine di non smontare il composto occorre incorporare il tutto dal basso verso l'alto. Quindi procedere così fino a terminare tutti gli ingredienti.

    Preriscaldare il forno a 180°, non ventilato, e mettere la griglia nella parte centrale.

     
    Per un pan di spagna rettangolare versare l'impasto in uno stampo medio di 28x22 cm precedentemente imburrato e infarinato. Infornare per 30', dopodiché verificare l'avvenuta cottura facendo la prova stecchino.

     
    Per un pan di spagna circolare versare l'impasto in uno stampo del diametro di 24 cm precedentemente imburrato e infarinato. Infornare per 30', dopodiché verificare l'avvenuta cottura facendo la prova stecchino.

    Una volta cotto attendere qualche minuto prima di sformare il pan di spagna, dopodiché lasciatelo raffreddare completamente in un sacchetto di carta, che aiuterà a mantenere il pan di spagna ancora più soffice e umido!
     
    Varianti
    Tabella delle Dosi
     /
     Uova
    Zucchero
    Farina
    Amido
     Vanillina
    Stampo di 20 cm
    3 90 g 45 g 45 g 1
    Stampo di 22 cm
    4 120 g 60 g 60 g 1
    Stampo di 24 cm
    5 150 g 75 g 75 g  1
    Stampo di 26 cm
    6 180 g 90 g 90 g 1
    Stampo di 28 cm
    8 240 g 120 g 120 g 2
    Stampo di 30 cm
    10 300 g 150 g 150 g 2
    Stampo di 32 cm
    12 360 g 180 g 180 g 2

    Note & Suggerimenti
    • Evitare di smontare il composto sbattendo la ciotola o qualsiasi altro oggetto su di essa.
    • Le uova per montare bene devono essere a temperatura ambiente.
    • Un metodo velocissimo e alternativo per montare le uova consiste nella doppia montata: ovvero separare i tuorli dagli albumi e montare a neve morbida quest'ultimi aggiungendo a poco a poco metà dello zucchero, poi si procede montando i tuorli con lo zucchero rimanente e infine non resta che incorporare a questo composto gli albumi precedentemente montati, unendo il tutto dal basso verso l'alto e delicatamente per non smontare le uova.

    6 commenti:

    1. Ottimo, l ho sperimentato.

      RispondiElimina
    2. Ho scoperto il tuo blog, per caso, per il pan di spagna.
      Letto e fatto, e non ti dico che successo ho avuto!
      Il pan di spagna e' risultato soffice e perfetto!

      Grazie a te, ho scoperto la ricetta perfetta!
      Ciao Claudia

      RispondiElimina
    3. Scusa come mai non usi il lievito?

      RispondiElimina
    4. Ciao scusa ma io devo fare la torta per 12 persone. Quali sono le proporzioni?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao, fai una dose di 8 uova (guarda la scheda su)

        Elimina

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.