www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

mercoledì 2 marzo 2011

Cookies (morbidi)

I COOKIES sono i classici biscotti Americani per un immancabile merenda o un ottimo regalo per chi ama questo genere di dolci.


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 20' 12' 17 circa Basso
   

Ingredienti
  • 100 g di margarina fusa
  • 100 g di zucchero bianco
  • 20 g di zucchero di canna 
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 220 g di farina
  • 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci
  • 100 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
  • 50 g di nocciole tostate e tritate
       
Procedimento
  
Fondere la margarina a fuoco bassissimo, evitando così che frigga, dopodiché lasciarla raffreddare e nel frattempo disporre tutti gli ingredienti sul tavolo in modo da procedere con più fluidità. Iniziare a lavorare la margarina fusa e fredda con lo zucchero semolato o lo zucchero di canna. Incorporare l'uovo, il pizzico di sale e la vanillina al composto di margarina e zucchero.
       
  
Continuare a mischiare il tutto fino ad ottenere un impasto chiaro e un po' gonfio. Con un mestolo di legno incorporare poco a poco la farina setacciata; completata questa operazione incorporare anche il cucchiaino di lievito.

  
Usando un coltello dalla lama liscia tritare grossolanamente pezzi di tavoletta di cioccolato alla volta, prima nel senso orizzontale e poi nel senso verticale; in alternativa se non si ha tempo o voglia di tritare il cioccolato si possono usare direttamente le gocce di cioccolato.

  
A questo punto non resta che incorporare il cioccolato tritato all'impasto base e se le preferite anche le nocciole tritate. Prendere un cucchiaino di impasto, poggiarlo sulla placca rivestita di carta forno e schiacciarlo leggermente...

  
...quindi procedere così fino a terminare tutto l'impasto, ricordate di metterli ben distanziati perché durante la cottura i cookies cresceranno. Non resta che infornare a 180° per 10-12 minuti circa. I cookies saranno cotti quanto sulla superficie inizieranno ad apparire delle piccole crepe. Sfornare e lasciare raffreddare e finalmente è possibile gustare e sgranocchiare questo golosissimi cookies!

2 commenti:

  1. Quindi ne vengono circa 17 con queste dosi?

    RispondiElimina
  2. ciao, certo a volte ne possono uscire anche 18 o addirittura 20, dipende da come viene distribuito l'impasto, a volte si fanno pezzetti grandi a volte pezzetti più piccoli, il sapore resta cmq identico ^__^

    RispondiElimina

I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.