www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

domenica 24 aprile 2011

Cuzzupe

Le cuzzupe... delle ciambelle o tortine tipiche del periodo di Pasqua e della regione in cui vivo: la Calabria... A questa ricetta in particolare sono molto legato, ed è una vera garanzia perché mi è stata insegnata da mia Nonna Bettina che, lasciatemelo dire, in cucina batte tutti! E' tradizione nella nostra famiglia preparare le cuzzupe durante il venerdì santo e regalarle a tutti i parenti nel giorno di pasqua... Le cuzzupe sono buonissime anche inzuppate nel latte! Ma come la tradizione di famiglia vuole: le cuzzupe devono essere gustare insieme a un bel pezzo di cioccolata dell'uovo di Pasqua!


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 25' 30-40' 2 medio/piccole oppure 1 grande Basso
   

Ingredienti
Per le cuzzupe
  • 3 uova grandi
  • 250-300 g di zucchero "se ce ne metti di più vengono più buone" cit. Nonna
  • 125 g di margarina di tipo morbido tipo Vallè
  • 500 g di farina 00 per torte tipo Mulino Bianco
  • Latte q.b. circa 150 ml
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la glassa (facoltativa)
  • 1 albume (35 g circa)
  • Zucchero a velo q.b. (125 g circa)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Codette di zucchero colorate q.b.
In alternativa alla glassa:
  • Zucchero a velo q.b.
       
Procedimento
  
Fondere a fuoco bassissimo la margarina e lasciare intiepidire. In una ciotola grande sbattere a schiuma le uova con lo zucchero, poi unire a filo la margarina lavorando sempre con le fruste. Prima di procedere alla fase successiva accendere il forno a 180° e posizionare la griglia nella parte centro inferiore.
       
  
Incorporare la farina setacciata, poco per volta. Quando l'impasto diventa troppo pastoso aggiungere tanto latte quanto serve per far riacquistare morbidezza e lavorabilità. Procedere così fino a terminare tutta la farina.
       
  
L'impasto deve risultare denso e cremoso, la consistenza che dev'essere raggiunta è questa: sollevando le fruste l'impasto che cola formerà dei nastri. Procedere incorporare la buccia grattugiata del limone e la vanillina. Per ultimo incorporare il lievito con circa 2 cucchiai di latte.
       
  
Imburrare e infarinare degli stampi a ciambella, o quelli che preferite. Io ho fatto una doppia dose di impasto per ben 4 cuzzupe: due a ciambella di circa 18 cm, una nello stampo da budino e una nello stampo piccolo da plumcake. Se preferite potete realizzare un unica grande cuzzupa in uno stampo a ciambella di 30-32 cm di diametro, in ogni caso ricordate che l'impasto deve riempire meno della metà dello stampo. Infornare le cuzzupe per circa 30-40', prima di sfornarle verificare l'avvenuta cottura facendo una prova stecchino.
       
  
Per preparare la glassa sbattere a schiuma l'albume con il succo del limone. Unire lo zucchero a velo, poco per volta. Si dovrà ottenere una glassa piuttosto densa (dalla consistenza simile a quella della colla vinilica per intenderci).
       
  
Distribuire la glassa sulle cuzzupe lasciandola colare anche lungo i bordi e cospargere con gli zuccherini colorati. Rimettere le cuzzupe nel forno spento ma ancora caldo affinché la glassa si asciuga e solidifichi, lasciare lo sportello semi aperto (ponendo in mezzo un cucchiaio di legno). Una volta pronte metterle su dei piatti e rivestirle con pellicola... Ed ecco fatte le cuzzupe! Pronte per essere regalate e gustate durante la Santa Pasqua!

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.