www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

venerdì 8 aprile 2011

Lasagne ai funghi champignon

Questa è una delle mie tante specialità, un'alternativa alle classiche lasagne fatte con il ragù. Conosciute anche come lasagne alla boscaiola, in questa ricetta ho usato solo funghi champignon ma andrà bene qualsiasi qualità di funghi si preferisce!


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Media 30' 40' 10 Medio
   

Ingredienti
  • 500 g di lasagne secche
  • 1,2 kg di funghi champignon
  • 150 g di grana o parmigiano q.b.
  • 150 g di scamorza grattuggiata
  • 1,5 litri di latte
  • 150 g di farina
  • 150 g di burro
  • 1 noce di burro
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.
       
Procedimento
  
Prima di iniziare un appunto molto importante: se si usano le lasagne precotte (quelle secche) converrà mantenere la besciamella piuttosto liquida... In una pentola fondere il burro a fuoco basso, incorporare la farina e lasciarla tostare un minuto. Incorporare il latte, poco per volta, e per evitare la formazione di grumi girare costantemente con la frusta...
 
  
...cuocere a fuoco medio finché la besciamella non avrà raggiunto la giusta densità, quindi aggiustare di sale e ultimare con noce moscata. In una padella larga far sciogliere la noce di burro insieme all'olio a fuoco basso. Aggiungere i funghi, in questo caso sono surgelati, mettere il coperchio lasciando cuocere il tutto ancora a fuoco basso girando di tanto in tanto fino a quando buona percentuale dell'acqua non si sarà assorbita.
       
  
A metà cottura aggiustare i funghi di sale e aggiungere pepe e prezzemolo. Mentre i funghi cuociono fare la scamorza a dadini o grattugiata. Imburrare una teglia rettangolare grande e sporcare il fondo con poca besciamella, quindi adagiare uno strato di lasagne...
       
  
...e procedere con uno strato di besciamella, funghi, scamorza e parmigiano. Procedere con gli strati fino a terminare gli ingredienti, in totale ne usciranno 4 se utilizzate una teglia grande.
       
  
Sullo strato finale fare un generoso strato di parmigiano. Infornare le lasagne coprendo la teglia con uno strato di carta alluminio e cuocere a 180° per 35/40 minuti circa. Per verificare l'avvenuta cottura basta infilzare le lasagne con una forchetta verificando se sono abbastanza morbide e quindi cotte. Ultimare la lasagna levando la carta alluminio e metterla sul livello alto del forno lasciandola sotto il grill, non ventilato, a 220° finché la superficie non si sarà gratinata, basteranno circa 5 minuti, per ottenere la classica superficie crostosa tipica delle lasagne!

1 commento:

  1. Ottima idea per una lasagna vegetariana!
    Grazie mille!!!!!!!!

    RispondiElimina

I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.