www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

giovedì 26 aprile 2012

Torta rustica di spinaci e ricotta

Una specialità preparata da mia Mamma, senz'altro uno dei suoi cavalli di battaglia: è la torta rustica di spinaci e ricotta, un secondo ideale e una pietanza tanto saporita che mi è quasi impossibile desistere dal mangiarla tutta! Ecco per voi un'esclusiva ricetta per realizzare una torta rustica di spinaci e ricotta da premio Oscar.
   
Difficoltà:Preparazione:Cottura:Porzioni:Costo:
Bassa30'25'12Basso
       
Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta brisè
  • 450 g di spinaci
  • 250 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 scatoletta di tonno
  • 3 cucchiai abbondanti di parmigiano
  • 1/2 spicchio d'aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 3 Sottilette

             
      Procedimento
      Se utilizzate gli spinaci surgelati prima di cominciare occorre cuocerli a fuoco moderato in una padella con 3 cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio (precedentemente soffritti). A metà cottura unire una presa di sale e cuocere finché gli spinaci non saranno ben teneri e asciutti, lasciar intiepidire.
        
      Preparare due sfoglie di pasta brisè abbastanza larghe oppure per semplificare utilizzare quelle già pronte. In una ciotola impastare insieme tutti gli ingredienti che andranno a costituire il ripieno: spinaci, ricotta, uovo, tonno (ben sgocciolato), parmigiano e aglio grattugiato. Una volta ottenuto un composto uniforme aggiustarlo di sale e di pepe.
             
        
      Adagiare una sfoglia di pasta brisè sulla placca del forno e unire il ripieno lasciando circa 3 cm di bordo. Disporre le sottilette tagliate a strisce e distribuirle equamente. Ricoprire con l'altra sfoglia di pasta brisè facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno.
             
        
      Schiacciare e sigillare bene i bordi della torta rustica, poi bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e infine cuocere in forno ventilato a 180° per circa 25 minuti, estrarre la torta rustica di spinaci e ricotta quando risulterà ben dorata. Servire questa irresistibile pietanza quando sarà appena tiepida per gustarla al meglio!
             
      Suggerimento
      Se utilizzate la pasta brisè fatta in casa con i ritagli avanzati potete ricavare delle simpatiche formine da adagiare sulla superficie della torta rustica!

      2 commenti:

      1. Che meraviglia, sicuramente gustosissima!!!!!!!!!!!!Buona serata.

        RispondiElimina
      2. Eh si hai visto che bontà? La mia mamma la fa troppo buona e quindi la sua ricetta, essendo una mamma, è stragarantita :D

        RispondiElimina

      I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

      Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.