www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

lunedì 8 ottobre 2012

Pasta di Zucchero

Se da piccoli amavate giocare con la plastilina allora non potete fare a meno di preparare la pasta di zucchero, una pasta modellante resa ancora più popolare negli ultimi anni dal famoso pasticcere Buddy Valastro anche detto "il boss delle torte" che ne fa un uso spropositato ma magistrale allo stesso tempo! Chiamata anche "fondente" la pasta di zucchero, che può essere colorata a piacere, si usa per rivestire e decorare torte, cupcake e biscotti... Questa è una di quelle ricette in cui bisogna essere molto precisi e quindi non sognatevi di sforare neanche di 1 g nel dosare gli ingredienti, altrimenti non vi improvviserete pasticceri ma pasticcioni!

Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 30' - 600 g circa Medio

       
Ingredienti

  • 500 g di zucchero a velo (più circa 100 g per la lavorazione)
  • 50 g di glucosio
  • 5 g di colla di pesce (2 fogli e mezzo)
  • 30 g di acqua
  • 10 g di margarina (facoltativo)
           
    Procedimento a mano
      
    Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti. In un pentolino unire il glucosio, l'acqua, la colla di pesce (ben ammorbidita e strizzata) e la margarina (facoltativa), quindi sciogliere il tutto a fuoco bassissimo. Su un piano di lavoro precedentemente igienizzato unire lo zucchero a velo setacciato, formare un buco al centro e versare gli altri ingredienti sciolti, quindi iniziare ad amalgamare il tutto con un cucchiaino.
           
      
    Amalgamare bene la componente liquida a quella solida. Dopo aver ottenuto una pasta densa ma ancora collosa abbandonare il cucchiaino e continuate a impastare con una spatola in plastica. Una volta ottenuto una pasta solida, ma ancora scomposta, lasciare da parte la spatola e continuare a impastare a mano.
           
      
    Lavorare la pasta ripiegandola su se stessa e tirandola (aiutatevi con altro zucchero a velo affinché non appiccichi sul piano), procedendo con questo movimento fino ad ottenere una pasta uniformemente liscia e che non appiccica più... La pasta di zucchero è fatta!
           
      
    Se preferite potete colorare la pasta di zucchero, dividendola in quanti panetti vi servono e incorporando a ognuno il colorante (in gel o in polvere) della tonalità preferita. Con Halloween che si avvicina ho scelto i tipici viola (che effettivamente è blu!) e arancione, e ho lasciato una po' di bianco per dei potenziali teschi! Se non viene utilizzata subito, avvolgere la pasta di zucchero nella pellicola e riporla in un contenitore ermetico, che andrà conservato in un luogo fresco e asciutto (mai in frigo!)... Ed ecco pronta la pasta di zucchero, non dovrete far altro che sbizzarrire la fantasia e creare decorazioni, oggetti e personaggi divertenti, d'effetto e totalmente commestibili!
           
    Procedimento in un robot da cucina

    Potete preparare la pasta di zucchero in una planetaria munita di foglia o in un mixer munito di lame abbastanza capiente... Procedete in questo modo: unire lo zucchero a velo setacciato nel boccale del robot e azionarlo a bassa velocità; unire a filo gli altri ingredienti disciolti e aumentare di velocità lasciando lavorare il tutto finché non si ottiene una impasto uniforme; trasferire il composto su un piano di lavoro spolverizzato di zucchero a velo e impastarlo affinché risulti liscio e non appiccicoso; colorare e conservare la pasta di zucchero come indicato nel procedimento sopra!
           
    Suggerimenti
    Per "riprendere" la pasta di zucchero che avevate conservato, procedere impastandola finché non torna liscia e lavorabile.
    Il glucosio (chiamato anche "sciroppo di glucosio") può essere sostituito nella stessa quantità di miele.
    Lo zucchero a velo dev'essere ben setacciato e non dovrà presentare alcun grumo, non utilizzare lo zucchero a velo fatto in casa ma acquistatelo, poiché lo zucchero a velo già pronto è impalpabile e contiene una percentuale d'amido necessaria per la buona uscita della pasta di zucchero!
    E' determinante che la colla di pesce sia di ottima qualità, una tra le più consigliate è quella della "pane angeli".

    4 commenti:

    1. Grazie mille x la ricetta!!!la proverò al più presto nell'attesa di preparare la torta per il primo compleanno della mia bimba!!!Complimenti ancora x il blog...da oggi tornerò spesso a sbirciare le tue ricette!!
      Cate79

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao grazie di essere passata! Torna presto e fammi sapere com'è venuta la torta :)

        Elimina
    2. Meravigliosa, io però avrei bisogno della ricetta della pasta di zucchero con base al cioccolato. Chi mi aiuta???

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao, forse la ricetta che cerchi è questa: http://cioccoburro.blogspot.it/2012/10/cioccolato-plastico.html ;)

        Elimina

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.