www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

mercoledì 24 ottobre 2012

Testa di zombie

La testa di zombie è un'altra divertente e sanguinaria ricetta ideale per la vostra festa di Halloween! Realizzarla è tutt'altro che difficile in quanto vi serviranno pochissimi ingredienti e un pizzico di fantasia spettrale...

Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 10' - 4 Basso

       
Ingredienti

  • Risotto q.b.
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 1 mozzarella
  • Olive denocciolate q.b.
  • Salsa barbecue o ketchup q.b.
           
    Procedimento
      
    Preparate il risotto (anche uno già pronto andrà bene) e lasciate che si rassodi in modo che sia modellabile. Trasferire il risotto su un piatto da portata e modellarlo con il dorso di un cucchiaino in modo da ottenere tre cavità: due per gli occhi e una per la bocca. Rivestire completamente il volto modellato con le fette di prosciutto.
           
      
    Con due pezzetti di mozzarella ricavare gli occhi e con due fettine di oliva ecco fatte anche le pupille. Con una cucchiaiata di ketchup colorare ecco pronta la bocca che sarà poi rifinita con dei triangolini di mozzarella. Con una dadolata di mozzarella e dei pezzetti di oliva ecco ultimata la testa di zombie!
           
    Suggerimenti
    Potete sostituire il risotto con qualsiasi "composto" modellabile come ad esempio l'insalata di riso, l'insalata russa ecc...
    Se non preferite il prosciutto cotto potete sostituirlo con qualsiasi altro affettato preferite, se invece volete una variante vegetariana utilizzate delle melanzane o delle zucchine grigliate al posto dell'affettato!

    6 commenti:

    1. Complimenti, Giuseppe: questa è davvero mostruosa! Mi fa una certa impressione guardare questa faccia... se non sapessi che è cibo, mi impressionerebbe!
      Tutto questo in senso positivo... complimenti, sia per la fantasia che per il risultato finale!
      Un abbraccio.
      Stefy

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Stefy :) grazie come sempre sei gentilissima!

        Elimina
    2. Sei veramente bravissimo, mi ispiri sempre....
      l'arte culinaria negli uomini è una cosa grandiosa..BRAVO DAVVERO.


      L.

      RispondiElimina
    3. Grazie per l'apprezzamento L. mi fa piacere! :D

      RispondiElimina

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.