www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

martedì 11 dicembre 2012

Divino amore

I divino amore sono dei dolcetti tipici del periodo di Natale, qui a Catanzaro si trovano in commercio già dalla fine di ottobre. I divino amore sono formati di un impasto a base di mandorle e zucchero, ricoperti per metà col cioccolato fondente e per metà col cioccolato bianco... E forse, dico forse, si chiamano così per la particolare unione dei due cioccolati!

Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Media 30' 15' 8-10 pezzi Medio

       
Ingredienti

  • 250 g di mandorle pelate e tostate
  • 1 arancia
  • 150 g di zucchero
  • 75 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di cioccolato bianco
           
    Procedimento
     
    In un robot con lame d'acciaio tritare finemente le mandorle insieme alla scorza grattugiata dell'arancia (in alternativa utilizzate la farina di mandorle già pronta e impastate tutto a mano). Unire la farina e lo zucchero e continuare a mixare, incorporare l'uovo per ultimo.
           
     
    Lasciare mixare il tutto fino ad ottenere un impasto simile alla frolla, solo un po' più sgranato. Con l'impasto ottenuto formare degli ovali un po' schiacciati che andranno adagiati sulla placca rivestita di carta forno.
           
     
    Infornare i divino amore a 180° statico nella parte centrale del forno per 15 minuti, i biscotti dovranno asciugarsi e dorarsi appena. Mentre i biscotti raffreddano completamente tritare finemente i due cioccolati e scioglierli a fuoco molto basso a bagno maria (l'acqua sottostante non dovrà mai sfiorare il fondo della scodella col cioccolato).
           
     
    Prendere un divino amore e intingerne metà (sulla parte superiore) nel cioccolato bianco e metà nel cioccolato fondente, quindi adagiarlo su una teglia o un vassoio rivestito di carta forno.
           
     
    Procedere così intingendo nel cioccolato tutti i divino amore, se avanzasse del cioccolato colarlo ulteriormente sui divino amore. Lasciare solidificare il cioccolato per circa 3 ore, io l'ho lasciato una notte intera, ed ecco finalmente pronti da gustare i divino amore!
           
    Conservazione
    I divino amore vanno conservati in una scatola di latta o in un contenitore ermetico e vanno consumati entro 5 giorni.
           
    Ringraziamenti
    Questi divino amore sono una leggera rivisitazione di una ricetta di Marinella, una bravissima (è dir poco) cake designer! Visitate e aggiungete la sua pagina cliccando qui.

    2 commenti:

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.