www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

sabato 30 giugno 2012

Uova strapazzate alle Zucchine

Le uova strapazzate alle zucchine sono un secondo proteico ma allo stesso tempo ricco di verdure. Accompagnatele con una freschissima insalata di pomodori, una fettina di pane e la cena è fatta!

giovedì 28 giugno 2012

Bicchieri bicolore


Un dessert semplice, veloce e d'effetto... i bicchieri bicolore sono facili da preparare e potete sbizzarrire la fantasia variandoli con qualche decorazione a piacere e qualche guarnizione extra!

venerdì 22 giugno 2012

Waffle

Al mio compleanno i miei amici D. e M. mi hanno regalato una fantastica cialdiera per waffle e quindi non potevo non inserire una ricetta a riguardo :) ...Ma parliamo un po' dei waffle: sono delle cialdine morbide che ricordano molto i pancake, ideali da servire con il gelato o qualche salsa al caramello, al cioccolato o alla frutta oppure semplicemente con dello zucchero a velo!

giovedì 21 giugno 2012

Pennette dell'estate

Oggi, con il solstizio d'estate, inizia la stagione più calda: è finalmente tempo di mare, sole, divertimento e vacanze... E anche se le vacanze non arrivano subito per tutti, è universale invece il radicale cambio di stagione a livello di menù! Pensate apposta per questo proposito, le pennette dell'estate sono un genuino primo piatto a base di pomodori freschi che vi delizierà durante le fresche o afose sere d'estate!

domenica 17 giugno 2012

Tiramisù

In un blog come questo che venera ricette "bomba" dolci (e non solo) non poteva mancare il tiramisù, l'indiscusso e celeberrimo Re dei dolci al cucchiaio, nonché uno dei miei dessert preferiti! La particolarità del tiramisù è il contrasto tra l'amaro del cacao e del caffè e il dolce della crema di uova e mascarpone, questi due gusti si sposano perfettamente insieme dando alla luce un dessert, totally made in Italy, famoso in tutto il mondo e unico nel suo genere. Come realizzare un ottimo tiramisù? Due sole parole: ingredienti freschissimi, a partire dalle uova e a finire dal mascarpone... più qualche mio piccolo trucchetto e accorgimento per preparare un tiramisù molto semplice, tradizionale e senza eguali!

giovedì 14 giugno 2012

Barchette di Zucchine ripiene al Salmone

In quasi tutte le ricette salate che pubblico che portano la parola "ripiene" quasi sempre c'è lo zampino, in senso più che positivo, di quella grande cuoca di mia Mamma! Ha cucinato lei per voi queste meravigliose barchette di zucchine ripiene al salmone, ma nota bene: per la buona riuscita di questo piatto occorre usare zucchine freschissime e di stagione, possibilmente quelle tondeggianti. Non potete non provare questa sua ricetta molto speciale, che non è da leccarsi i baffi... ma di più!


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Media 30' 40' + 15' 20 pezzi Medio

       
Ingredienti

  • 6 zucchine tonde
  • 1/2 cipolla rossa o bianca
  • Olio extra vergine q.b.
  • 250 g di salmone affumicato
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 uovo
  • 1 trito di basilico e prezzemolo freschi
  • 200 g di pane raffermo
  • 150 g di provola fresca o scamorza
  • Pepe nero q.b.
  • Sugo di pomodoro q.b.
           
    Procedimento
      
    Iniziare la preparazione lavando bene le zucchine, poi procedere rimuovendo il gambo e dividendo ogni zucchina in 3 o 4 spicchi (a seconda della sua grandezza), a questo punto con un coltellino rimuovere la parte interna della zucchina ed ecco ottenute delle barchette che in seguito andranno farcite. In una padella grande versare 3 giri d'olio, aggiungere la cipolla tritata e l'interno delle zucchine scartando però i pezzetti con troppi semi, quindi soffriggere il tutto a fuoco medio. Quando le verdure si saranno intenerite aggiungere il salmone e lasciarlo rosolare leggermente, in questo caso a fiamma vivace.
           
      
    Una volta che il salmone sarà rosolato aggiungere la passata di pomodoro e solo se strettamente necessario aggiustare di sale, anche se non ce ne sarà bisogno data l'alta sapidità del salmone. Lasciare cuocere il condimento di salmone e zucchine a fiamma vivace finché il sughetto non si sarà ristretto, quindi in seguito spegnere il fuoco e lasciare stemperare. A questo punto dedichiamoci al ripieno ponendo in una ciotola l'uovo, il trito di prezzemolo e basilico, il pane precedentemente ammollato e quindi ben strizzato...
           
      
    ...e la provola tritata o tagliata a cubettini. Unire anche il sugo di zucchine e salmone e aggiustare infine con il pepe nero macinato. Impastare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un ripieno omogeneo.
           
      
    Con il ripieno ottenuto, che dovrà risultare molto morbido ma allo stesso tempo compatto, farcire tutte le barchette di zucchine. Preparare un semplice sugo di pomodoro (è sufficiente lasciar soffriggere della passata di pomodoro con uno spicchio d'aglio, dell'olio d'oliva e aggiustare di sale) e con questo sporcare il fondo di una teglia, quindi adagiare le zucchine ripiene e irrorarle con lo stesso sugo di pomodoro. Infornare il tutto in forno statico a 200° per 30 minuti circa, gli ultimi 5-10 minuti attivare la funzione grill per gratinare le zucchine ripiene. Una volta cotte, lasciarle intiepidire per una decina di minuti ed ecco finalmente pronte da gustare queste saporitissime barchette di zucchine ripiene al salmone!

    sabato 9 giugno 2012

    Tronchetto alla mousse di Nutella

    Il mio compleanno è stato giovedì ma a causa di impegni l'ho dovuto festeggiare due giorni dopo... Questo è il cioccolatoso tronchetto strabordante di golosissima mousse alla nutella che ho preparato per l'occasione!

    Pasta biscotto

    Tra le tante basi di dolci la pasta biscotto, conosciuta anche come "pan biscotto" o "pan di spagna arrotolato", è sicuramente la preparazione più facile e più versatile. La sofficissima pasta biscotto si presta bene per la realizzazione di rotoli, zuccotti, torte sagomate e deliziosi dolcetti da piccola pasticceria. Ecco quindi la ricetta per preparare una classica e deliziosa pasta biscotto!

    mercoledì 6 giugno 2012

    Fette al Latte

    Le fette al latte sono la riproduzione fatta in casa delle famose e omonime merendine, come quest'ultime le fette al latte consistono in due fragranti strati di torta al cacao farcite con una golosa e genuina crema bianca al miele!
       

    martedì 5 giugno 2012

    Pasta biscotto al Cacao

    Conosciuta anche come "pan biscotto" o "pan di spagna arrotolato", la pasta biscotto, qui al cacao, è la base ideale per realizzare rotoli e zuccotti ma è ottima anche come semplice base per torte sagomate o per deliziosi dolcetti da piccola pasticceria. Ecco quindi la ricetta per preparare la pasta biscotto al cacao!

    lunedì 4 giugno 2012

    Crema al Latte


    Finalmente riesco a pubblicare la ricetta della crema al latte, ottima per farcire dolci freschi e genuini. Con il caldo che si avvicina questa crema dal gusto vellutato è sicuramente l'ideale per torte e crostate alla frutta dal gusto leggero e delicato!

    venerdì 1 giugno 2012

    Salame di Cioccolato


    Il salame di cioccolato è un dolce molto d'effetto ma allo stesso tempo anche semplice da preparare, consiste in un impasto di crema di cacao e biscotti spezzettati, il tutto modellato a forma di salsicciotto in modo da rendere l'idea di un salame vero e proprio! Tra le varie ricette per preparare il salame di cioccolato alcune prevedono l'uso di uova crude che servono da legante, mentre in altre, come in questa ricetta, viene usata la nutella o il cioccolato fuso per legare. Poiché non è prevista alcuna cottura, il salame di cioccolato è un dolce ideale soprattutto nelle stagioni estive poiché vi dispenserà dall'accendere il forno.


    Difficoltà: Preparazione: Raffreddamento: Porzioni: Costo:
    Bassa 20' 2h 12 fette Basso

           
    Ingredienti
    • 100 g di burro fresco
    • 150 g di zucchero semolato
    • 40 g di cacao amaro
    • 100 g di nutella o cioccolato fuso
    • 1/2 bustina di vanillina (facoltativa)
    • 225 g di biscotti secchi
    Per decorare
    • Zucchero a velo q.b.
             
      Procedimento
       
      Ridurre il burro a pezzettini e lasciarlo a temperatura ambiente per una mezz'ora, dopodiché lavorarlo a crema con lo zucchero. Una volta ottenuta una crema continuare la lavorazione incorporando il cacao amaro.
             
       
      La crema è quasi pronta non resta che unire la vanillina e la nutella, o il cioccolato fuso con una noce di burro. Non resta che aggiungere i biscotti tritati grossolanamente...
             
       
      ...e lavorare bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Rovesciare l'impasto ottenuto su un foglio di carta forno e con le mani inumidite modellare il composto in modo da ottenere un salsicciotto lungo circa 32 cm.
             
       
      Richiudere il salsicciotto nella carta forno quindi sigillare bene i lati e le estremità (per esempio con del nastro adesivo e una spillatrice o più semplicemente con dello spago) e conservare in frigo per almeno 2 ore, io l'ho lasciato tutta la notte. Una volta che il salame dolce s'è ben compattato non resta che cospargerlo di zucchero a velo...
             
       
      ...e servirlo finalmente tagliato a fette! Come potete notare i biscotti sbriciolati simulano i pezzetti di carne e lo strato esterno di zucchero a velo emula la buccia del salame, tuttavia l'illusione si limita alla vista perché al primo morso capirete subito che si tratta di un salame di cioccolato!