www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

giovedì 25 aprile 2013

Pasta frolla al cacao (per biscotti e piccola pasticceria)


La pasta frolla e' una ricetta di base molto antica e da sempre utilizzata per realizzare una miriade di dolci! Questa golosa variante della pasta frolla al cacao che vi propongo è una valida base da utilizzare preferibilmente per la realizzazione di biscotti e piccola pasticceria!
   
Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Bassa 10' - 1 kg di impasto Basso
       
Ingredienti

  • 50 g di cacao amaro
  • 450 g di farina 00
  • 250 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito per dolci (facoltativo)
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 g di zucchero a velo
  • 5 tuorli
           
    Procedimento
      
    Nella ciotola di un robot unire la farina, il cacao, il sale, la vanillina e il lievito setacciati e unire il burro ben freddo di frigo tagliato a cubetti. Mixare il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso che verserete in una ciotola grande, se non disponi di un robot unisci alle polveri il burro tagliato a cubetti e lavora gli ingredienti sfregandoli (non impastandoli) fino ad ottenere un composto sabbioso. Formare una conca al centro e unire lo zucchero a velo setacciato.
           
      
    Unire anche i tuorli e iniziare a impastare a mano tutti gli ingredienti. Lavorare l'impasto molto velocemente finché non otterrai un panetto liscio e omogeneo.  Appiattire la pasta frolla al cacao e avvolgerla nella pellicola trasparente quindi lasciarla riposare in frigo almeno mezz'ora prima di utilizzarla (se dopo aver riposato risultasse molto dura basterà picchiettarla col mattarello e rimpastarla per qualche secondo)... La pasta frolla al cacao è finalmente pronta!
           
    Tabella delle dosi
     /
     Cacao
     Farina
    Burro
    Zucchero a velo
    Tuorli
     Vanillina
    Dose di 200 g
    10 g 90 g 50 g 40 g 1 1/2 bustina
    Dose di 400 g
    20 g 180 g 100 g 80 g 2 1/2 bustina
    Dose di 600 g
    30 g 270 g 150 g 120 g 3 1 bustina
    Dose di 800 g
    40 g 360 g 200 g 160 g 4 1 bustina
    Dose di 1 kg
    50 g 450 g 250 g 200 g 5 1 bustina
         
    Suggerimento
    La pasta frolla al cacao può essere congelata per 1 mese, quando la riutilizzerete lasciatela scongelare 8 ore in frigo!

    3 commenti:

    1. Congratulazioni per il blog! Vorrei chiederti un suggerimento: Quando stendo fra frolla al cacao sottile fra due fogli di carta forno mi si appiccica, danneggiando la superficie della frolla al momento di cercare di togliere il foglio sopra. Come posso evitare questo senza dover aggiungere ulteriore farina che potrebbe lasciare brutti aloni bianchi?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Probabilmente la frolla è troppo sottile :) ricorda: per le crostate deve avere uno spessore di circa 5 mm, per i biscotti può arrivare anche a 1-1,5 cm! A volte si attacca anche quando l'impasto si riscalda e quindi inizia a sciogliersi il burro, allora se vuoi stare tranquilla tu stendila, poi con tutta la carta forno riponila in frigo (nella parte bassa) per circa 10-15 minuti. Nel caso avessi necessità di utilizzare la farina puoi eliminare eventuali aloni bianchi con un pennellino per alimenti!

        Elimina
    2. In effetti dovevo distenderla di 3mm per fare delle crostatine di 5 cm di diametro. Ma ho degli stampini mignon dove distenderla di questo spessore è indispensabile altrimenti la cavità sarebbe quasi inesistente. In ogni caso, grazie per la risposta. Farò come mi consigli dopo averla distesa e terrò presente l'uso del pennellino per alimenti per togliere l'eventuale eccesso di farina.

      RispondiElimina

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.