www.cioccoburro.it

Per scoprire le mie nuove ricette, commentarle e condividerle, vieni sul nuovo sito web!

sabato 26 ottobre 2013

Pizzette mummia

A volte basta mettere due fettine di olive vicine e usare del formaggio a mo' di benda per realizzare delle simpatiche pizzette mummia... Semplici e originali, sono le tartine ideali per il vostro party di Halloween!
   
Difficoltà: Preparazione: Cottura: Porzioni: Costo:
Molto bassa 10' 7' 12 pizzette Basso
       
Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (circa 250 g)
  • 120 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 1 pizzico di sale
  • 1 manciata di olive denocciolate
  • 120 g di mozzarella per pizza (tipo Pizzottella) o provola fresca
           
    Procedimento
     
    Condire la passata di pomodoro con l'olio e.v.o e il sale. Tagliare le olive denocciolate a rondelle spesse circa 4 mm, ve ne serviranno circa 24.
           
     
    Affettare la mozzarella a strisce lunghe circa 5 cm e spesse 1/2 cm (se la mozzarella risultasse essere particolarmente acquosa lasciarla essiccare in frigo, già tagliata, per qualche ora). Ricavare tanti cerchi di pasta sfoglia servendovi di un coppa-pasta del diametro di 8 cm e rimuovere i ritagli (se non lo avete tagliate la pasta usando un bicchiere).
           
     
    Farcire ogni pizzetta con circa un cucchiaino scarso di salsa, quella che avanza distribuitela sulle pizzette più vuote ricordando comunque di lasciare un bordo di almeno 1 cm. Disporre le fettina di oliva a coppie sulla parte superiore di ogni pizzetta: le vostre mummie hanno finalmente gli occhi!
           
     
    Non resta che infornare le pizzette a 210° ventilato (o 230° statico), livello centrale, per 7 minuti o almeno finché non saranno tutte ben dorate. Sfornare le pizzette e formare le bocche incrociando due striscette di mozarella, invece dividendo a metà una striscetta di mozzarella si formano le sopracciglia.
           
     
    Continuare a guarnire con con dell'altra mozzarella ed ecco finalmente pronte le pizzette mummia! Potete tenerle in caldo nel forno spento con lo sportello aperto facendo attenzione che la mozzarella non si sciolga eccessivamente, queste povere mummie ne hanno già passate abbastanza!
           
    Suggerimento
    Non buttate i ritagli di pasta sfoglia ma realizzate i Rustici mostruosi (ricetta in arrivo)!

    2 commenti:

    1. che idea carina, complimenti!|
      e poi, il pomodoro sembra sangue sotto le bende....
      fantastico!!!!
      buon week end.

      RispondiElimina

    I commenti non sono più attivi, puoi commentare le ricette sul nuovo sito www.cioccoburro.it ...Seguimi!

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.